Dolci

Cheese-Cake ai mirtilli

mirtilli-300x225Ricordo di aver fatto questa cheese-cake in un pomeriggio di luglio, dopo aver dato l’ultimo esame della sessione estiva universitaria. Corsi al supermercato e riempii il carrello di svariati ingredienti. Una delle mie abitudini è proprio quella di mettermi a cucinare quando ho appena conseguito un successo e sono felice. I dolci non si possono fare così, in fretta e furia, o perlomeno a me non vengono un granchè…ho sempre bisogno di tempo e di serenità per stare dietro a ogni passaggio con la giusta pazienza che richiede la ricetta. La cheese-cake è una torta abbastanza facile, ma basta trovare dosi errate o accoppiamenti sbagliati (ricordo che una volta come la tirai fuori dal forno la gettai nella spazzatura perchè era veramente immangiabile, colpa mia o di una ricetta che poi per molti si è rivelata un insuccesso). Questa ricetta che vi propongo è una delle tante che ho per fare la cheese-cake e non mi ha mai deluso.

Ecco gli ingredienti:

– 100 gr. di burro;

– 180 gr. di farina;

– 180 gr. di zucchero;

– 250 gr. di ricotta;

– 250 gr.di yogurt bianco;

– 3 uova;

– 2 cucchiai di succo di limone;

– 3 fogli di colla di pesce o gelatina;

– 400 gr. di mirtilli congelati.

Preriscaldate il forno a 200°. Mescolate il burro con la farina e con 50 gr. di zucchero. Aggiungete un cucchiaio di acqua fredda e lavorate rapidamente fino ad ottenere un impasto. Fatelo riposare in frigorifero per 15 minuti. Stendete l’impasto e foderate una tortiera con chiusura a cerniera di 24 cm di diametro già imburrata e infarinata. Bucherellate e infornate per circa 15 minuti. Togliete dal forno e abbassate la temperatura a 175°.

Mescolate la ricotta con lo yogurt, 85 gr. di zucchero, le uova e il succo di limone appena spremuto. Distribuite il composto sulla base della torta e infornate per 35 minuti.

Mettete a mollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Mettete i mirtilli in un pentolino con lo zucchero restante e fate scaldare finchè lo zucchero non si sarà sciolto e i mirtilli disfatti: quindi filtrate il liquido con un colino. Sgocciolate la gelatina e fatela sciogliere con il succo di mirtilli caldo. Lasciate raffreddare.

Versate le crema di mirtilli sulla cheese-cake e mettetela in frigorifero per circa 30 minuti…

…ed eccola qua

Immagine 743

.claire.

Lo sapevi che…

Esiste anche la versione con le albicocche? Lasciate a mollo per 30 minuti 200 gr. di albicocche secche. Scolatele e mettetele in un pentolino insieme a 40 gr. di zucchero, 1 cucchiaino di zucchero vanigliato, 2 cucchiai di miele e 1/2 dl. di acqua. Fate bollire lentamente, a fuoco basso, per circa 15 minuti, finchè le albicocche si saranno ammorbidite, poi versate il tutto sulla cheese-cake fredda.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...