Secondi

Polpette con zucchine e pinoli

100_6093Le polpette non sono un piatto così dietetico, ma vi assicuro che questa versione è molto leggera in confronto alla tradizionale. Le zucchine e i pinoli nell’impasto gli danno quella nota di freschezza che anche se ne mangiate una in più non vi farà sentire in colpa! Io non faccio mai sconti, impasto tradizionale o no….chi se ne importa! Sono buone e si mangiano!!!

Ingredienti per 4 persone:

– 50 gr. di pinoli;

– 1 zucchina grande o 2 piccole;

– 600 gr. di carne macinata di manzo;

– 1 spicchio di aglio;

– 1 uovo;

– 6 cucchiai di pangrattato;

– olio extravergine d’oliva;

– sale, pepe;

– lattuga per la presentazione.

Tostate i pinoli in una padella antiaderente, senza olio nè burro. Lavate le zucchine, privatele delle estremità e grattugiatele con la grattugia a buchi grossi. Prendete una ciotola bella grande e aiutandovi con una forchetta “spiaccicate” la carne macinata. Uniteci l’aglio tritato, i pinoli, le zucchine grattugiate, l’uovo e il pangrattato. Mescolate bene il tutto, salate e pepate.

Scaldate in una padella dell’olio extravergine d’oliva. Formate delle polpette con le mani e rosolatele in padella, girandole spesso per non bruciarle. Asciugate le polpette su della carta assorbente e servitele su un letto di foglie di lattuga. Come vedete, non vi è parmigiano nè pane imbevuto nel latte. Carine vero?

100_6094

.claire.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...